16/09/2016

“Alzi la mano” di Reale Mutua diventa un’activation on line.

“Alzi la mano” di Reale Mutua diventa un’activation on line.
La campagna “Alzi la mano” di Reale Mutua atterra sui social con un’iniziativa che ha lo scopo di coinvolgere in prima persona gli utenti, chiamandoli a partecipare a un concorso–attivazione.
La nuova attività, coerente con la campagna off line e digital, vuole rafforzare il posizionamento della compagnia: Together More. Una reinterpretazione della mutualità, valore fondante di Reale Group e delle sue Compagnie, che è anche sinonimo di attenzione nei confronti della società che evolve.
Il senso di condivisione e compartecipazione che permea tutta la comunicazione è espresso dal gesto di adesione più naturale e antico di sempre: alzare la mano.
“Alzi la mano” è il vero e proprio fil rouge che si sviluppa su tutti i media: dalla tv alla stampa, dai canali social al sito.
L’activation è un passo importante di questo percorso e prevede una meccanica che in qualche modo renda tangibile il vantaggio di unirsi per un obiettivo comune.
Per partecipare al concorso, infatti, ogni utente dovrà collegarsi alla web-app e invitare i suoi amici di Facebook a “fare squadra” con lui al fine di vincere tutti insieme. La web app è stata progettata per simulare, tramite l’adesione via smartphone, un’alzata di mano.
Il lancio dell’iniziativa è avvenuto l’8 settembre e avrà una seconda fase che partirà in autunno.

Per stv DDB hanno lavorato Mara Mincolelli e Marco Giovannoli (supervisione creativa), Antonio Ognissanti (Strategic Planning Director), Veronica Rinaldi (Account Director), il copy Stefano Bianco e il senior project manager Antonio Di Donato. 
TOP